8a Valle Elvo Skyrunning

III Trofeo Cesare Predazzo

Sunday, July 9, 2017

Atl Biellese
Lauretana

Challenge 2013

Classifiche

Le classifiche del Challenge 2012:

Presentazione

Dopo il successo avuto in occasione dell’edizione 2012, anche quest'anno le montagne del biellese saranno protagoniste del “Challenge Montagne Biellesi". Sarà interessato il comparto montano che va dal Monte Barone di Coggiola sino al Rifugio Coda, i trailers provenienti da fuori provincia avranno così occasione di conoscere luoghi di grande bellezza come l'Oasi Zegna e le sue creste, il Parco Burcina, il Santuario d'Oropa e il lago del Mucrone, il Rifugio Coda, il Rifugio Rivetti, il Monte Barone nell’alta Val Sessera e il Monte Casto.

Ad inaugurare il circuito sarà domenica 16 giugno il Trail Oasi Zegna con due percorsi, uno da 60km e 4200m, il secondo più breve da 27Km e 1900m di dislivello positivo con partenza e arrivo a Bielmonte, seguirà due settimane dopo (30 giugno) su un nuovo percorso, la Skyrace Biella Monte Camino, gara di sola salita che prevede 23km e 2200m di dislivello positivo, con partenza a Biella e arrivo in vetta. Domenica 14 luglio sarà il turno della Valle Elvo Skyrunning con partenza a Sordevolo e arrivo al Rif. Coda, previsti 12km e 1650m di dislivello positivo.

La settimana dopo, il 21 luglio sarà il momento del Trail del Bangher con partenza ed arrivo a Piedicavallo, il nuovo tracciato prevede 43 km e 3800 m di dislivello positivo, per i meno allenati sarà possibile correre il tracciato più corto di 14 km e 900 m D+. La penultima prova avrà luogo il 06 ottobre, si correrà il Monte Barone Running con i suoi 17 km e 1400m di dislivello.

Bisognerà aspettare la fine del mese di ottobre per scoprire chi saranno i vincitori, l'ultima gara si svolgerà il 27 ottobre con partenza e arrivo ad Andorno Micca, il Lafuma Trail del Monte Casto chiuderà le prove con i suoi 2 percorsi: 46km e 2300m di disl. positivo, 21km e 900 m di disl. positivo. Il Challenge sarà un’ottima occasione per far conoscere il territorio montano biellese, con il conseguente flusso turistico, visto che molti atleti arriveranno da fuori provincia.

Scarica tutti i documenti